Di Rilievo Nazionale ed Alta Specializzazione DEA di II livello
Direttore Generale: Dr.Mario Nicola Vittorio Ferrante

C.U.P 0824 1813010 Vedi orari >>

Celebrazione San Bartolomeo: il contributo del “Rummo”

«Il contributo assegnato alle celebrazioni del Santo Patrono rientra nell’ambito delle attività che un’azienda pubblica può erogare in applicazione dei nuovi e rinnovati principi di gestione secondo i quali anche un’azienda ospedaliera sia partecipe delle vicende della comunità nella quale insiste. Principi questi che trovano loro fonte nelle nuove regole emanate dalle Regione Campania, poste a base della articolazione dei nuovi atti aziendali.

L’integrazione con il territorio è quindi l’obiettivo.
Per  quanto attiene l’inerenza del contributo erogato con la missione del “Rummo” basta sottolineare che si tratta di una saldatura estremamente forte tant’è che affonda le sue radici nel secolo scorso ed ha visto addirittura intitolare al Santo Patrono la parte storica dell’ospedale. Essere stati partecipi di una degna celebrazione di san Bartolomeo assume, quindi, il significato della integrazione con l’intera comunità di appartenenza.
Ed ancora, per quanto concerne i fondi, si rappresenta che questi, per natura e destinazione, rientrano tra quelle attività di rappresentanza che per la prima volta quest’anno l’azienda ha utilizzato. Da un’ordinaria e puntuale gestione amministrativa non è difficile per un’azienda ritagliare uno spazio  economico, sia pur modesto, per contribuire alla celebrazione del Santo Patrono del quale, è bene sottolineare, la nostra arcidiocesi conserva le sacre spoglie».