UOC Neurochirurgia

L’Unità Operativa di Neurochirurgia è una struttura complessa che fa parte del Dipartimento di Neuroscienze ed a cui afferisce la Unità Operativa Semplice Urgenze Neurochirurgiche.

Informazioni sull’Unità Operativa

L’Unità Operativa di Neurochirurgia è centro di eccellenza per il trattamento elettivo e urgente di gran parte delle patologie del sistema nervoso centrale e periferico. È il riferimento di un vasto bacino di utenza, offrendo al malato ed ai familiari professionalità, supporto e cortesia.

Il malato viene posto al centro dell’attenzione e della cura di tutto il personale con cui si interfaccia; cercando di eliminare al massimo i disagi causati dalla malattia.

Principali patologie trattate

Neurochirurgia oncologica: tumori primitivi o metastatici della teca cranica, cerebrali, cerebellari, meningei e dei nervi cranici; tumori midollari e spinali

Neurochirurgia vascolare: aneurismi cerebrali, malformazioni artero-venose (MAV), angiomi cavernosi, fistole artero-venose;

Neurochirurgia funzionale: Radiochirurgia stereotassica, impianto di stimolazione talamica profonda per la malattia di Parkinson (DBS), posizionamento di sistemi di infusione intratecali di farmaci per il trattamento della spasticità, neuromodulazione antalgica.

Patologie della dinamica liquorale: pseudotumor cerebri, idrocefalo iperteso e normoteso

Neurochirurgia endoscopica: chirurgia endoventricolare, terzoventricolocisternostomia e chirurgia trans-nasale per le lesioni ipofisarie e del basicranio anteriore.

Neurotraumatologia cranica: ematomi intraparenchimali , extradurali, subdurali

Neurotraumatologia spinale: trattamento delle fratture del rachide con approcci anteriori, laterali e posteriori

Neurochirurgia degenerativa del rachide: spondilosi; ernie discali; trattamento strumentato della colonna cervicale anteriore e posteriore

Neurochirurgia spinale mininvasiva: Stabilizzazioni percutanee, vertebroplastiche e cifoplastiche, termoablazione per le patologie neoplastiche o a scopo antalgico.

Neurochirurgia del sistema nervoso periferico: tunnel carpale, intrappolamento del nervo ulnare.

È attivo un gruppo operativo interdisciplinare permanente (GOIP) formato da Neurochirurgo, Oncologo, Radioterapista, Neuroradiologo e Anatomo-patologo dove vengono esposti i casi clinici più delicati e dove viene pianificato l’iter post-operatorio. La collaborazione si estende alla Neuroradiologia diagnostica ed interventistica per lo studio ed il trattamento delle patologie neurovascolari, mentre è sempre coinvolto il Neuroendocrinologo per lo studio ed il trattamento medico della patologia ipofisaria.

Attività di reparto

Il reparto è dotato di 15 degenze ordinarie, di un posto destinato ai pazienti del Day-Hospital e 6 posti letto dedicati di terapia intensiva neurochirurgica.

Il volume di attività si attesta a circa 800 interventi ogni anno, che vengono eseguiti in regime di ricovero ordinario, urgente ed ambulatoriale.

Il lavoro in sala operatoria è supportato da strumentazione di ultima generazione come sistemi di navigazione ottici e magnetici, 2 microscopi intraoperatori dotati di filtri per Indocianina e Fluoresceina, TC portatile intraoperatoria, endoscopio 3D, fluoroscopio, sistemi bioptici frameless e con casco stereotassico, microdoppler intraoperatorio, aspiratore ad ultrasuoni e sistema di monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio.

Il reparto di Neurochirurgia coopera con il Servizio di Neurorianimazione che accompagna e segue il paziente in sala operatoria e mette a disposizione 6 posti letto di terapia Intensiva.

Attività ambulatoriale

Sono attivi numerosi ambulatori di Neurochirurgia generale e ultraspecialistica che rendono possibile la prenotazione della visita , tramite CUP, in circa 10 giorni .

Orari ambulatorio

Neurochirurgia generale: Martedì, Giovedì e Venerdì dalle ore 15,00 alle ore 18,00
Neurochirurgia Oncologica: I e III Lunedì del mese dalle ore 15,00 alle ore 18,00
(in collaborazione con il Neuroradiologo)
Neurochirurgia Vascolare: II e IV Lunedì del mese dalle ore 15,00 alle ore 18,00 (in collaborazione con il Neuroradiologo)
Patologia ipofisaria:    Mercoledì dalle ore 15,00 alle ore 18,00 (in collaborazione con il Neuroendocrinologo)

Sede: Padiglione Santa Teresa della Croce, terzo piano