Di Rilievo Nazionale ed Alta Specializzazione DEA di II livello
Direttore Generale: Dr.Mario Nicola Vittorio Ferrante

C.U.P 0824 1813010

UOC Neonatologia con TIN

L’Unità Operativa di Neonatologia con TIN è una struttura complessa afferente al Dipartimento Materno Infantile;

Informazioni generali sull’Unità Operativa

Tratta le patologie neonatali sia in caso di parto pretermine che a termine.

La terapia intensiva, che è dotata delle migliori tecnologie attualmente disponibili, si estende su circa 700 mq. e dispone di sale per i familiari e zone per l’allattamento. Il contatto tra la madre ed il piccolo sin dalle prime ore dalla nascita rappresenta una pratica ormai consolidata, importante psicologicamente e per consentire al neonato di alimentarsi ogni volta che lo richiede. La promozione dell’allattamento al seno è infatti uno degli impegni degli operatori del nido, che sono a disposizione delle mamme anche per valutarne l’andamento nel tempo. La mamma del neonato ricoverato in terapia intensiva neonatale può accedere alla sala lattarium, per estrarre il latte materno da somministrare ai prematuri. La mamma inoltre, ha diritto al pasto a pranzo e cena come per i degenti ricoverati.

L’accesso è consentito solo ai genitori che possono stare accanto al proprio bambino 24 ore al giorno.
I familiari hanno a disposizione la sala di aspetto dotata di poltrone e servizi.
I genitori, dopo accurato lavaggio delle mani e dopo avere indossato camice e calzari accedono ai locali di assistenza; il personale è disponibile per dare informazioni sulle condizioni dei propri piccoli tutte le volte che se ne presenta la necessità.

Tutti i prematuri dimessi dalla TIN vengono arruolati ad un programma di follow-up presso apposito day-hospital; dopo il primo accesso viene compilata una cartella clinica con un programma di accessi.

Principali patologie trattate

Distress respiratorio del neonato pretermine ed a termine .

Sindrome ipossico-ischemica , ipertensione arteriosa polmonare, lattante in condizioni critiche ,

neonato/lattante con bronchiolite.

Attività di reparto

Posti letto: 6 di intensiva, 6 di sub intensiva , culle di assistenza al nido

Attività ambulatoriale

Accesso giornaliero per l’ambulatorio generale post-dimissione con prenotazione all’atto della dimissione tramite ricovero protetto .L’ambulatorio di ecografia pediatrica è aperto due giorni al mese previa prenotazione al CUP.

L’accesso ambulatoriale avviene con prenotazione al CUP

Tecnologie in dotazione:

Incubatrici di nuova generazione garantiscono il controllo automatico di temperatura, umidità, ossigeno e peso corporeo e dispongono di ventilatore ad alta frequenza, pompa infusionale, aspiratore, lampada per fototerapia e strumenti di controllo dei parametri cardio-respiratori, della saturazione di ossigeno e dei gas ematici transcutanei.Tutte le postazioni sono collegate ad una centralina di monitoraggio.

Sede: Padiglione San Pio , secondo piano Nido- terzo piano TIN